Pagine

giovedì 27 settembre 2012

Iniziativa popolare "Reddito Minimo Garantito" Sabato 29 h 16-18 in via Sestri

Potrete firmare Sabato 29 Settembre 2012 dalle 16 alle 18 presso Via Sestri all'altezza di P.zza Banchero (vicino alla gioelleria Magnone).
Non mancate (clicca qui per evento facebook), ecco perché:
 
Perché sostenere l'iniziativa di legge popolare Reddito minimo garantito per tutte e tutti?

Se non per solidarietà, almeno per scaramanzia: coll'Italia, solo Ungheria e Grecia non hanno aderito alle richieste dell'Unione e adottato questo istituto.
In effetti, è l'Europa che ci chiede l'istituzione del reddito minimo garantito, come strumento qualificante del modello sociale europeo. Ed è una giusta richiesta: grazie al reddito minimo garantito sarebbe possibile razionalizzare gli strumenti di protezione sociale esistenti e offrire una tutela effettiva alla dignità e al benessere di tutti i cittadini, inclusi i precari e disoccupati—spesso giovani e donne—, dando così piena applicazione all'Articolo 3 della Costituzione.

Per questo, diamo appuntamento Venerdì 21 Settembre, alle ore 12, presso la sala Giunta Nuova di Palazzo Tursi, per la conferenza stampa di presentazione della campagna genovese del comitato a sostegno dell'iniziativa popolare e invitiamo a sottoscrivere la proposta di legge: Sabato 22, dalle 15 alle 20, presso il banchetto in Via XX Settembre (altezza ex cinema Verdi) e dal Lunedì al Venerdì, dalle 10 alle 17, presso la sede del Municipio Medio Ponente (Via Sestri 7).



 Iscriviti alla newsletter di albertospatola.org con una e-mail a spatolaa@gmail.com mettendo come oggetto "la pianto: iscrizione alla newsletter".
*Presto capirete perché dovrete "piantarla"...
spatolaa@gmail.com