domenica 8 dicembre 2013

Liveblogging Primarie PD 8 Dicembre

Dormito niente, ma si diano inizio alle primarie dell`8 Dicembre.
Le primarie della madonna.
#VinceCivati
8,11
Gli immancabili "old" già votano.
10,40
File che non finiscono più... Effetto Prodi?
11,02
In fila alcuni dell`UdC, anche colleghi di Municipio. Ma tranquilli alle primarie non vincono i centristi, vincono i centrali.
14,12
Son riuscito finalmente a votare! Fra poco su Twitter una foto per soddisfare l`ego.
16,54
La gente non riesce proprio a votare secondo residenza.
19,03
Ancora un`ora e la gente non si ferma... A Marassi hanno superato i mille elettori, a Palazzo Fieschi, Sestri Ponente, parte la sfida (sarà dura).
21,12 (9/12/2013)
Scusate il ritardo (col cell non è facile aggiornare i post), ecco i risultati di Sestri Ponente:
Matteo Renzi 1310 (54,18%)
Gianni Cuperlo 558 (23,08%)
Pippo Civati 550 (22,75%)
Bianche 9
Nulle 5 
Grazie mille!

sabato 7 dicembre 2013

Diario di una campagna, lettera a Civati.

Domani le primarie sono aperte.
Noi votiamo CIVATI, il PD che la pensa come te.

Email inviata a civati@gmail.com

Ciao Pippo,
ci stiamo facendo prendere dall'entusiasmo, giustamente, ormai il #VinceCivati è sulle bocche di tutti.
Vorrei fermarmi però un secondo e pensare da dove siamo partiti, quale pazza strada abbiamo intrapreso.
Noi qui a Sestri Ponente abbiamo iniziato mesi fa, mesi che ora sembrano lontanissimi, ed eravamo in due, a volte in tre, ci si vedeva presso l'ARCI Merlino, intorno ad un "bianco" o ad una birra, e ci siamo organizzati, dovevamo raccogliere le firme per la tua candidatira e così iscritto dopo iscritto, ex iscritto dopo ex iscritto, unendo la memoria dei compagni e i fogli excel abbiamo fatto un aperitivo.
Capimmo di essere sulla strada giusta quando scrivendo (per sms!) ad un vecchio compagno dell'ANPI, ormai lontano dal PD ci rispose... e anche bene!
Quell'aperitivo è stato una piacevole sorpresa, non eravamo più solo due o tre a Sestri c'era un mondo (quello che il web chiamerebbe degli influencer) che si era convinto che la sinistra dovesse rinnovarsi e che Civati fosse la persona giusta con cui (ri)costruire il PD.
Da lì è iniziato un bel viaggio, che ha visto ognuno di noi appassionarsi sempre di più, sono arrivati nuovi iscritti, recuperi e il risultato si è visto: un 21% nella convenzione di tutto rispetto, il miglior risultato assoluto di Genova dopo il Circolo di Bogliasco.
Lo possiamo ormai dire, speravamo di meglio, ma ci attendeva il peggio... le trattative.
Ci siamo ritrovati in una "caccia al civatiano nascosto", anonimo, che sembrava essere in ogni persona non schierata facendo "sbilanciare il Cencelli".
Non sappiamo se esistono, ma se esistono li vogliamo ringraziare "gli anonimi per Civati" perché è per loro che stiamo lavorando, affinché ci sia un Partito in cui ognuno possa esprimere liberamente la propria idea, senza etichette, senza che si debba scegliere "l'area" più comoda.
Noi siamo scomodi, lo diciamo senza vanto, ma ci stiamo divertendo, perché anche se con enorme fatica, siamo usciti dal quel momento cupo, finendo in un negozio buio.
Dalla padella alla brace, può sembrare, ma quel negozio buio era l'attuale point elettorale a tuo sostengo (per gli amici "Pippo point") che giorno dopo giorno è diventato sempre più vivo.
Lì, in Via Paglia 11R, abbiamo inaugurato il locale con "vin brule" e "canelazo", lì abbiamo pensato come organizzare il porta a porta facendo commuovere vecchi iscritti che da anni non vedevano cose simili, lì abbiamo appesso i volantini delle numerose iniziative organizzate: la "polenta per Civati", una cena così il PD non la vedeva da tempo, ma soprattutto non si sarebbe mai potuta immaginare una cena multiculturale con la comunità equadoriana, un momento importante, non solo a sostegno di Civati, ma soprattutto un momento di civiltà e bellezza.
Lì, presso il "Pippo point", oggi concluderemo la campagna tutti assieme offrendo un caffè, a chi vorrà, e mangiandoci una pizza tutti assieme, condividendo i bei momenti passati insieme con questa campagna primaria.
Speravamo che riuscissi a fare un salto nel nostro quartiere, ma è lo stesso, puoi tornare tranquillamente dopo l'8 Dicembre (da Segretario ovviamente), non disperderemo la nostra passione, dobbiamo dirti "grazie", è anche per te che non smetteremo di sognare!
Sestri per Civati
Via Paglia 11 R
Alberto Spatola, Candidato all'Assemblea nazionale PD

lunedì 2 dicembre 2013

Seduta Consiglio municipale Medioponente 2-12-2013

Oggi, 2 Dicembre, alle ore 14,30 Consiglio municipale Medioponente di Genova.

L'ordine del giorno, con relativa documentazione (che potrebbe subire variazioni), è disponibile qui.

Numerosi argomenti all'ordine del giorno, ben 9 punti: utilizzo locali, sicurezza, botti di capodanno, nomadi e altro ancora.

Per la cronaca il documento, sui 500 giorni di mandato, discusso lo scorso Consiglio è stato pubblicato anche sui canali ufficiali del Municipio, buona lettura.

Per non appesantire questo povero blog non incorporerò più lo streaming del Consiglio, ma segnalerò ogni volta questo link.
Inoltre l'immancabile diretta Twitter attraverso #Medioponente

Grazie,
Alberto Spatola, il Consigliere

martedì 12 novembre 2013

Seduta III Commissione Medioponente 12-11-2013

Oggi alle 15,30 vi sarà seduta della III Comissione del Municipio VI MedioPonente del Comune di Genova.

L'ordine del giorno è disponibile con la convocazione, qui.

Parleremo di iniziative nel corso della giornata dedicata alla violenza sulle donne, contributi alle associazioni e sentiremo l'Assessore alla Cultura del Municipio Fabrizio Gelli.

Come sempre farò diretta Twitter con l'hastag #Medioponente

A presto!

Alberto Spatola, il Consigliere

lunedì 11 novembre 2013

Seduta Consiglio municipale MedioPonente 11-11-2013

Al volo dopo il pranzo con Civati all'interno del Civaday sarò in Consiglio municipale.

Alle 14,30 un importante Consiglio del Medioponente di Genova monotematico, su la relazione della Giunta sui primi 500 giorni di mandato.

L'ordine del giorno è disponibile qui.

Lo scorso mese avevo scritto "I miei 500 giorni" un personalissimo post sulla mia attività da Consigliere municipale e ora c'è il lavoro di tutta la Giunta municipale, 44 pagine per 500 giorni, un diario attento e studiato di questa avventura che oggi andremo a leggere e votare.

Spero di incontrarvi in tantissimi, in ogni caso c'è:
la diretta streaming;
la diretta Twitter con #Medioponente;
e ultimo ma non ultimo il documento integrale sui 500 giorni della Giunta di Municipio qui.

Alberto Spatola, il Consigliere

mercoledì 23 ottobre 2013

Dalla delusione alla speranza

Se partecipate vinciamo.



Care, Cari,

con grande piacere ed entusiasmo vi invitiamo alla presentazione della Mozione



'Dalla delusione alla speranza'

di Giuseppe Civati, Candidato alla Segreteria nazionale del PD



che si terrà lunedì 28 ottobre alle ore 18 nel Teatro degli Zingari della Comunità San Benedetto al Porto in Genova, Via Mura degli Zingari 12r.



Interverranno su diversi aspetti della mozione:


Alessandra Ballerini, Consulente CGIL immigrazione

Renata Briano, Assessore all'ambiente Regione Liguria

Gianpaolo Malatesta, Consigliere comunale di Genova

Luca Pastorino, Sindaco di Bogliasco e Deputato PD

Katia Piccardo, Assessore alle politiche sociali di Rossiglione

Lorenzo Cimino, Segretario generale CGIL La Spezia
introduce Domenico Megu Chionetti, della Comunità di Don Gallo



Vi aspettiamo, insieme ai vostri amici: PASSAPAROLA!



Genova per Civati



Manifesto politico 'Il partito delle possibilità


Intervista all'Unità del 10 ottobre 
Evento su Facebook 
Tutti i documenti dei candidati alla Segreteria PD


venerdì 11 ottobre 2013

I miei 500 giorni

Durante la campagna elettorale per il Municipio mi sono ritrovato spesso spiazzato dagli elettori.
Per esempio stavo incontrando alcuni commercianti e uno mi fece: "io sono disposto a votare solo chi dice che è in grado di tradire il proprio Partito, solo chi è disposto a fermare il proprio gruppo su alcune questioni".
Non ero pronto ad una affermazione del genere, infatti su quella frase ci ho riflettuto a lungo, come su molte altre, e mi son detto che non dovevo essere innanzittutto uno disposto a fermare il proprio Partito, ma uno testardemente dedito a spronarlo e spingerlo in determinate direzioni.
Così sto facendo il Consigliere municipale di maggioranza.
Da 500 giorni.
Sono passati esattamente 500 giorni dal primo Consiglio e pensando a quel numero mi viene in mente un film, 500 giorni insieme, che ben poco c'entra con la politica e le istituzioni locali, ma che ha una bellissima scena in cui c'è il confronto tra le aspettative e la realtà del protagonista.
Un po' mi succede lo stesso con l'esperienza municipale e devo dire che la mia storia è molto meno drammatica.
Conoscevo le difficoltà del Municipio e quelle ho trovato, conoscevo le potenzialità del Municipio e queste sto sfruttando.
A partire dal primo giorno, di questi 500, mi sono impegnato su pochi temi concreti, usando come bussola la lettera che ho inviato a molti sestresi e alcuni corniglianesi, e che ogni tanto rileggo.
Sin da subito ho promosso la diretta streaming delle sedute, facendo così essere il Medioponente il primo Municipio di Genova dotato di questo mezzo.
Ho poi ripreso la battaglia, contro le sale gioco, del Municipio Valpolcevera, promossa dal Consigliere Walter Rapetti, e grazie a Don Gallo (e indirettamente a Nicole Minetti) questa battaglia di legalità ha trovato la voce necessaria, visto che aveva già il supporto di numerose associazioni, per esempio LIBERA, che da tempo sottolineavano la gravità del fenomeno. Così il Comune di Genova ha addotato uno dei regolamenti più stringenti d'Italia.
Potete immaginare la mia (piccola) contentezza nel vedere nei bar scritto "le slot si spengono alle ore 19", potete immaginare anche lo sconforto nel sapere che quel regolamento comunale rischia di essere stralciato per via di "lotte in punta di diritto".
Nonostante le aspettative rimane comunque la rabbia nel vedere come il Municipio, possa fare soprattutto solo il "sindacato di territorio", l'orecchio, non collegato al cervello, del Comune di Genova.
Avevo chiesto, come si volesse sfruttare l'occasione delle Città Metropolitane per riformare i Municipi, ma attendo ancora risposta dal Consiglio di Dicembre 2012.
Questi alcuni fatti di particolare rivelanza, poi c'è il lavoro quotidiano, le tantissime iniziative, che nel Medioponente non mancano mai, e alcuni momenti di studio che mi hanno portato ad elaborare nuove proposte di cui presto vi metterò a parte, e infine il continuo rapporto con la giovanile PD del Medioponente, che aveva proposto la mia candidatura.
Questi 500 giorni sono solo un pezzo del viaggio che sto facendo (che vorrei continuasse fino a scadenza naturale, poiché credo che non vi sia alternativa a Doria, e a questa Giunta), ma son serviti per aver più chiara la rotta, spero quindi in altri "500 giorni insieme".

P.S.: Neanche il tempo di pensare ai 500 giorni, che sono diventati 501.

Alberto Spatola, il Consigliere

lunedì 7 ottobre 2013

Sestri per Civati, discutiamo e organizziamoci

Abbiamo spedito a molti una lettera di invito ad un apertivo per far nascere "Sestri per Civati". Per fortuna vi sono anche i mezzi web per condividere all'infinito (spendendo meno).
Ecco a voi il testo della lettera, ma prima qui l'evento Facebook:
Cara elettrice, caro elettore,
L'8 Dicembre 2013 tutti i progressisti saranno chiamati a votare alle primarie per l'Assemblea e il Segretario nazionale del Partito Democratico, tutti coloro che si riconoscono nel centrosinistra senza obbligo di iscrizione.
Dobbiamo restituire dignità al Partito per recuperare la distanza con gli elettori che in questi anni, in particolare negli ultimi mesi, si è fatta troppo grande.
Si devono rompere gli schemi, azzerare l'attuale classe dirigente, perché è necessario offrire energie nuove per affrontare gli enormi problemi del paese. C'è bisogno di uguaglianza, con coraggio dobbiamo riprenderci questa bella parola che non a caso è tra i principi fondamentali della nostra Costituzione.
Per questo PIPPO CIVATI è il nostro candidato.
Civati da anni porta avanti le sue posizioni con coerenza e coraggio sostenuto da numerosi militanti che stanno contribuendo a questa partita per la Segreteria nazionale del PD.
A Sestri Ponente, più che nel resto d'Italia, c'è bisogno di un progetto di innovazione fortemente ancorato a sinistra, quindi
vediamoci per discutere e organizzarci
Mercoledì 9 Ottobre 2013 alle ore 18
presso il Circolo ARCI Merlino di Via Galliano, 16
l'obiettivo è affrontare le prime tappe congressuali: entro il 10 Ottobre si devono raccogliere le firme, tra gli iscritti PD per presentare la candidatura di Civati per la Segreteria nazionale.
Ti invitiamo a iscriverti (se non lo hai già fatto) per poter scegliere e dare il proprio contributo: ne vale la pena!
Il Circolo PD di Sestri Ponente è aperto al mattino dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 12 e Sabato dalle 10,30 alle 12, al pomeriggio Lunedì, Martedì e Mercoledì dalle 17,30 alle 19.

Contattaci:

Alberto Spatola (Consigliere municipale), spatolaa@gmail.com
Olindo Repetto (Consigliere municipale), olindorep@iol.it
Massimo Romeo (Consigliere municipale), massisandro@libero.it

Stampato in proprio su carta riciclata.
Alberto Spatola, il Consigliere

mercoledì 2 ottobre 2013

110 anni di Croce Verde Sestri Ponente, evViva!

Siamo tutti invitati!
Ieri pomeriggio c'è stato il corteo inaugurale dalla Croce Verde alla Villa Rossi, a cui ho avuto il piacere di partecipare (Ecco alcune foto di Angelo che ringrazio).
Sestri applaudiva e gli applausi erano più che meritati per i volontari passati, presenti e futuri che tengono viva la Croce Verde.
Ma possiamo fare di più per loro e divertendoci.
Intanto hanno lanciato un lotteria a premi, riempitevi di biglietti e poi andate, andiamo, in Villa Rossi ogni sera. Il calendario di iniziative della Croce Verde è bello fitto fino a Domenica.
Dalla serata cabaret stasera, poi a seguire momenti "latini" (americo-latini), spazio per i bambini, serata di cibo e musica ligure, concerti a non finire e la cerimonia conclusiva.
Il tutto nella consapevolezza di aiutare una importante associazione che la solidarietà la pratica quotidianamente con passione.
L'altra volta che ho scritto su di loro mi hanno invitato a far la tessera. La farò di certo quanto prima, nel frattempo son ben felice di festeggiare questi 110 anni non solo della Croce Verde, ma di tutta quella Sestri che ci rende orgogliosi di vivere nel nostro quartiere, non si può che dire evViva!

Alberto Spatola, il Consigliere

 

sabato 28 settembre 2013

Seduta Consiglio municipale MedioPonente 30-09-2013

Lunedì alle 14,30 vi sarà una seduta del Consiglio municipale del MedioPonente di Genova.

L'ordine del giorno è disponibile con la convocazione, qui.

Parleremo di:
Villa Rossi;
AMIU e rifiuti zero;
Linea 160 AMT;
del piano di investimenti del Municipio;
ma prima ancora si voterà per la sostituzione del Consigliere Andrea Mura (PD), dimissionario, con Olindo Repetto (PD).

Disponibile per chiarimenti e se avrò i file ufficiali metterò il link alle mozioni.

Per ora tenetevi pronti per la diretta Twitter con #MedioPonente e lo streaming.

Alberto Spatola, il Consigliere

venerdì 27 settembre 2013

Nasce Open Genova, non sembra Genova, invece

Proprio così Sabato, presso Palazzo Ducale, nasce ufficialmente l'associazione Open Genova (qui l'evento facebook), sono talmente "open", aperti, innovativi, che alle loro iniziative non sembra di essere a Genova, invece.
Invece collaborano anche con i Municipi e in Agosto mi hanno chiesto di scrivere qualche parola sulla collaborazione tra Municipio e Open Genova. Riporto quindi il testo che ho pubblicato sul loro forum con enorme fatica: ero senza internet e ho attraversato colline e bevuto quattro caffè prima di trovare un bar col wi-fi funzionante. Buona lettura!
Con Open Genova si può avere speranza (persino) nella politica.

Giravo in bici discutendo, con un amico Consigliere di un piccolo Comune, su l'opportunità di accorpare i piccoli Comuni, lui li difendeva, io li considero da razionalizzare. Ma il punto è un altro, lui pensava ai Comuni solo (!) come gestori di servizi essenziali ed io, ingenuamente (?), pensavo ad una amministrazione che faccia ciò che la politica non fa più: rappresentare e cambiare il proprio territorio dandogli una prospettiva di progresso, lavorativo, sociale, ambientale, culturale e non solo.
Nel paese in cui si paga la TARES, ma i rifiuti sono per strada, mi sa che ho quindi torto e sono ingenuo.
Ma arriva poi Open Genova che da speranza che ci sia spazio per la politica migliore.
Open Genova il social network degli Open genovesi, semplice e chiaro (si sa che “la chiarezza adorna i pensieri profondi”) un modo per mettere insieme progetti di chi ama la propria città (ce ne vuole di coraggio per farlo), amore che dovrebbe distinguere anche i politici nell'amministrare e i Municipi con le loro scarse competenze, ma abbondanti radici sul territorio. Con questo spirito mi sono avvicinato da Consigliere municipale a Open Genova, contribuendo a dar corpo ai progetti che albergano per il network e così segnalo eventi patrocinati da Municipio Medioponente al Portale PromoGenova e stiamo pensando a luoghi (ogni giorno ne spunta uno possibile) per gli schermi di Citymessage che risponde a quella voglia di autonomia che i Municipi hanno. Siamo anche riusciti ad avvicinare, di un pochino, l'Olimpo, nulla di teologico, ma così molti a Sestri e Cornigliano vedono distante il progetto Erzelli, ma pubblicizzando iniziative come Start up Weekend ci si rende conto come si possa “rubargli il fuoco” a questo Olimpo, certo la strada è in salita (anche fuor di metafora), ma va percorsa. Come vanno colte le opportunità date dal Coworkin, promosso a Genova da Co-workin'progress coi quali stiamo verificando la disponibilità di spazi adatti, qualche idea c'è e anche buona. Un po' come in ogni angolo di Open Genova: qualche idea c'è e anche buona, prima o poi si collaborerà per migliorare e aprire Genova.

Alberto Spatola, Il Consigliere

mercoledì 25 settembre 2013

Genova per Civati, Giovedì 26 h18,15 Via delle Vigne

Continua l'impegno dei genovesi per Civati.
I protagonisti di questa campagna congressuale al fianco (anzi davanti) di Civati sono i sostenitori, i  volontari, che costituiscono comitati in ogni parte d'Italia.
A Genova abbiamo iniziato a Luglio, ma è da che tempo che tra curiosi e affezzionati sognavamo un PD diverso, di cui Civati si è fatto interprete.
Così a Genova siamo ormai una piccola comune, età differenti, bambini, tesserati, delusi, loquaci (a volte troppo) silenziosi, chi bada al sodo, chi vola alto.
Una piccola comune pronta ad accogliere tanti altri, perché la strada è lunga e un po' di compagnia fa piacere ed è fondamentale, per cui l'appuntamento è a domani.
Spero di vederti, Giovedì 26 Settembre alle ore 18,15 presso il Circolo PD del Centro Storico in Via delle Vigne, come l'altra, ancor più operativi con la stessa voglia di cambiare.
Qui l'evento Facebook.

Alberto Spatola, il Consigliere

lunedì 23 settembre 2013

La pazzia dell'oca

Sarebbe inutile ripercorrere le due giornate di Assemblea nazionale PD con una rapida successione di stupore, satira e incazzatura.
Anche perché l'assemblea che si è appena tenuta non ha riservato nessuna reale sorpresa a chi è abituato ai luoghi (poco ameni) del PD, assemblee, regole decise all'ultimo, corridoi che stravolgono qualunque logica democratica, passerelle sono all'ordine del giorno.
Quello che invece fa rabbia è il distacco con i problemi e le sfide del paese: come possiamo voler modificare la Costituzione se poi per cambiare qualche comma del nostro Statuto calpestiamo ogni logica, senza nemmeno in realtà riuscirci a riscrivere alcunchè? Come possiamo semplificare la pubblica amministrazione se siamo tanto complicati e attaccati a privilegi vecchi e nuovi nel decidere come chi dev'essere il prossimo Segretario?
E così continuamente si torna sui propri errori senza aver deciso nulla e rimandando, come il più pazzo dei partecipanti al gioco dell'oca.
Purtroppo è una pazzia non solo della dirigenza, ma anche dei tanti piccoli papaveri (copyright Lanteri) che stanno abbracciando quello cool senza sapere cosa significhi, credendo che più centristi si è e più si possa allontare la malattia della sconfitta, quando invece il tempo della terza via è bello che andato e noi lo abbiamo sprecato buttando giù Prodi, e sappiate che alle primarie vince quello più "centrale" non quello più centrista.
Ma si sa quello che importa a queste oche pazze è di rimanere sul tabellone non di avanzare, per fortuna c'è invece chi ha capito che va cambiato il Partito e partita, è il tempo di costruire un popolo, e non carriere, e  per questo hanno fatto un appello semplice: non vuoi più vedere questa classe dirigente del PD? Iscriviti e rompi gli schemi, decidi!
Per fortuna che ci sono persone come +Fabrizio Barca, Felice Casson, +Giuseppe Civati, Laura Puppato e Debora Serrachiani.
Purtroppo è una pazzia non solo italiana, giusto poche ore fa si è concluso lo spoglio elettorale in Germania e il verdetto è abbastanza chiaro. Anche lì la sinistra torna sui suoi errori, coi SocialDemocratici malati, tra molte cose (per esempio nessuna visione di Europa), di mancanza di leadership, infatti hanno proposto al paese l'ex Ministro delle finanze del governo Merkel, quello delle larghe intese, insomma il simpatico Peer Steinbrück, una specie di Zanonato tedesco, che nemmeno noi ci sogneremmo di candidare fra cinque anni alla guida del paese.
O Chissà!
Appunto chissà, chissà quando capiremo che la via per creare una sinistra moderna non è poi così lontana, ma è in noi stessi.

Alberto Spatola, il Consigliere

venerdì 20 settembre 2013

Startup Weekend Genova, agli Erzelli sta nascendo qualcosa

In questi minuti sta partendo lo Startup Weekend.
Sul monte Erzelli sono molte le novità degne di nota che si sono insediate e che si insiederanno, ma quella del Talent Garden è probabilmente la più interessante e che ha una forte carica di innovazione che si spera contagi un po' tutta Genova.
Lo Starup weekend è un format internazionale per dar vita a progetti imprenditoriali in 54 ore, un fine settimana appunto, quello che sta per iniziare e finirà Domenica con la presentazione dei lavoratori e la premiazione.
L'iniziativa è ospitata dal Talent Garden di Genova e ha fatto "il tutto esaurito" qualche giorno fa, anche grazie al sostegno dell'associazione Open Genova e del Municipio MedioPonente che hanno sostenuto il progetto e per cui ai loro utenti era disponibile uno sconto per partecipare a questo fine settimana che sta avendo inizio e che se volete seguire l'hastag #SWGenova è la risposta.
Buona innovazione a tutti!
Alberto Spatola, il Consigliere

martedì 17 settembre 2013

Non basta un retweet, #precariato

Articolo con cui non si sarà sempre pienamente d'accordo, ma che ha il raro dono di far pensare e riflettere.

Alberto Spatola, il Consigliere

sabato 14 settembre 2013

Genova per Civati, Lunedì 16 h18 Vico delle Vigne.

Civati sta girando nelle piazze e nelle feste democratiche di tutt'Italia, lasciando dietro di sé un forte entusiasmo e l'idea che cambiare si deve e si può, questo viaggio lo ha chiamato Salamella tour e sta per concludersi, ma la sfida continua.
Ha tracciato il percorso da qui al Congresso del Partito Democratico e oltre. “Io vado fino in fondo in questa sfida congressuale”, ha concluso a Genova, “andate fino in fondo anche voi, partecipate, fate la tessera del Partito Democratico e torniamo a parlare della vita dei cittadini, restituiamo il senso altissimo della nostra politica, per cambiare questo Paese”.
Così a Genova andremo avanti col comitato "Genova per Civati" per far si che a vincere questo Congresso non siano le tattiche, ma le idee.
Ci vediamo lunedì 16 alle 18,00 presso la sede del Circolo PD Centro Storico (Vico delle Vigne 14-16 r), per iniziare a mettere in pratica, nell'immediato futuro, le azioni concrete di cui abbiamo discusso nell'ultima riunione del comitato.

Ti aspetto, per farci sapere della tua partecipazione clicca sull'evento Facebook e nel frattempo like alla pagina "Liguria per Civati".
Stavolta come ci daremo la carica? La scorsa riunione avevo dato il via (dopo Luca Pastorino, il tuo parlamentare) così...


Alberto Spatola, il Consigliere

lunedì 9 settembre 2013

In Onda 03/09/2013 - LA COSTITUZIONE DI RODOTÀ



Chi mi avesse perso a In Onda, non ha perso nulla, solo un breve momento di gloria che ha mandato in visibilio amici e parenti (che ringrazio per la gioia), ma è stato un momento utile per ripensare i momenti nefasti in cui si stava scegliendo il Presidente della Repubblica pochi mesi fa.
Momenti drammatici a dir poco, anche col senno di poi, ed è sicuro che da li si debba ripartire per capire quanto ci sia di contradditorio nel centrosinistra italiano e quanto debba essere "da cavallo" la cura di cui abbiamo bisogno.
Una prima dose (blanda) di antibiotico sarà il Congresso del PD, ricordateli tutti quei momenti del Presidente della Repubblica, ricordatevi de la carica dei 101, ricordatevi di Marini e di Napolitano bis.
Se avrete modo, come me intervistato da La7, di ripensare al PD a Rodotà e Prodi, mi sa che non dovrò fare campagna per il Congresso, non avrete dubbi perché intato lui l'ha detto: #NonMiRitiro anzi rilancio.

Alberto Spatola, il Consigliere

sabato 7 settembre 2013

Tipico Ligure. Villa Rossi, Sestri.

Già iniziato ieri, il Tipico Ligure inonda nuovamente la Villa Rossi per un fine settimana di sole (in tutti i sensi).
Come ho già ricordato è col Tipico Ligure e la pulizia della Villa che il parco di Sestri sta ripartendo grazie al contributo di tantissime associazioni e il sostegno del Municipio MedioPonente.
Ora tornano (i Tipici liguri) in pista a suon di pizzica, tamburelli e balli popolari.
Il Venerdì è già passato, perdonatemi la mancata pubblicità, ma c'era Civati a Genova che abbiamo avuto l'onore di non leggere solo sul suo blog, e ora Sabato e Domenica dalle 11 alle 24 (e probabilmente si spingerà la notte un po' più in là) saranno i giorni del Tipico Ligure, come amano dire loro saranno i giorni del Tipico Love, ma son sicuro di ritrovare anche la buonissima panissa che ha scaldato la prima edizione, ma anche la possibilità di partecipare a laboratori e spettacoli e degustare i prodotti locali dal bianco di Coronata, alla birra artigianale (non solo la panissa quindi), tutti buoni motivi perché questo Tipico Ligure non sia l'ultimo.
Per ogni particolare visitate l'evento Facebook.
Alberto Spatola, il Consigliere

mercoledì 4 settembre 2013

Venerdì 6 h19 Civati a La Festa PD Genova Porto Antico

Prima o poi (quando?) vi sarà il Congresso del Partito Democratico e, mentre tutti lavorano perché nulla cambi e si convertono al rottamatore convertito a sua volta al riciclo (peccato!), c'è chi vuol costruire il Partito Democratico, da capo, azzerando, costui è Pippo Civati insieme a molti suoi affezionati (tra cui mi schiero).
La sfida è avvincente, ma soprattutto vincente, e servirà il contributo di tutti.
Servirà mettere ordine a questo dibattito folle e non chiedersi "chi sta con chi", ma "cosa si propone al paese e al PD".
Per questo l'appuntamento con Civati è Venerdì 6 alle ore 19 a Genova, al Porto antico.
Son sicuro che vi saranno più ex elettori del PD che elettori attuali, perché la delusione è tanta, ma "la tessera è ignifuga" e stracciare il PD ora sarebbe un grave errore, il PD va vendicato ed è giusto provarci per Civati Segretario e per tutti noi, perché ci meritiamo di meglio.
P.S.: non prometto, ma potrebbe scapparci un live blogging, o uno streaming.
P.P.S: Se volete rimanere aggiornati sulle vicende liguri dei sostenitori di Civati, basta un like a "Liguria per Civati".
P.P.P.S: Facci sapere se ci sarai con l'evento Facebook.
Alberto Spatola, il Consigliere

giovedì 29 agosto 2013

Festival africano all'ARCI Merlino e Festival delle Periferie in Villa Rossi, Sestri

L'ARCI Merlino è uno di quei luoghi dove ti senti a casa, dove c'è il forno di quartiere, dove la Resistenza si racconta a tutti, anche ai più giovani, dove ogni giorno ci si incontra: una casa di tutti coi muri belli larghi.
Ma chi l'avrebbe detto che i muri di questa casa potessero arrivare fino in Africa, invece...
Invece si, da domani sera vi sarà il "Festival dell'arte africana" e continuerà fino a Domenica compresa, tra balli e musiche, abiti, cucina coi buffet multietnici e arte proveniente dal continente dove tutto è iniziato: l'Africa.
Venerdì se mi cercate tra gli applaudenti democratici dinnanzi a Letta al Porto Antico avete sbagliato posto, ritentate a casa: al Circolo Merlino, a Sestri Ponente, al "Festival dell'arte africana".
Ti aspetto!
Fa sapere che partecipi, con l'evento Facebook e se volete rimanere informati sul Circolo ARCI Merlino vi basta un "like".
P.S.: Per i particolari clicca qui.
 
Se avete il dono dell'ubiquità (io ci sto lavorando) o volete un'alternativa, l'Associazione Metrodora (un like anche per loro?) organizza Venerdì 30 e Sabato 31 il "Festival delle Periferie School Edition".
Quella che ci fanno è una sorpresa graditissima: avevo chiesto dopo il Festival a Villa Bombrini a Giugno (qui e qui le foto) se c'era l'intenzione di tornare in Villa Rossi e avevano risposto titubanti e così la domanda si era dissolta nella schiuma dell'ennesima birra. Poi nel bel mezzo del buco nero agostano è arrivata la notizia: il Festival delle Periferie sarà in villa Rossi e sorpresa nella sorpresa mi scrive un amico che suonerà Venerdì (coi Franca Vintage) dopo che avevo avuto l'onore di farlo suonare in occasione del "Rumenta 'N Rock".
Non c'è che dire, quadagnerò l'ubiquità in meno di 24 ore e sarò anche da loro, intanto evento Facebook.


Alberto Spatola, il Consigliere

martedì 20 agosto 2013

Rewind: la Croce Verde in Villa Rossi a Sestri Ponente

La Villa Rossi nel corso della sua storia ne ha viste di tutti i colori, ha cambiato pure proprietario nel giro di una notte per via di una giocata d'azzardo non troppo fortunata.
Ma non basta qualche fatto curioso per essere nel cuore di Sestri Ponente, così le associazioni e il Municipio del MedioPonente di Genova le stanno donando a poco a poco identità e vita, dopo anni di lavori singhiozzanti, grazie a numerose riuscite iniziative, dalla pulizia della villa promossa dal Comitato delle mamme della Villa Rossi, alla serata promossa dal CIV e organizzata dal Bar "La piazzetta", di Luca in piazza Tazzoli, e la Macelleria Gallo, di Monica in piazza Dei Micone, con la comparsa di Capitan Ventosa (belin!), passando per il mitico Tipico Ligure, che presto ritornerà e il progetto All'Aria Aperta che ha riempito le giornate di Luglio e Agosto.
Nei prossimi giorni sarà la volta, anzi il ritorno, avendo già contribuito a molte iniziative, della Croce Verde di Sestri con Rewind. La Croce Verde compie 110 anni e sarebbe banale dire che non li dimostra, sta anzi ringiovanendo e dando allegria, oltre all'importantissimo servizio quotidiano, anche grazie ad un Consiglio direttivo da poco eletto che è pronto a sporcarsi le mani, coi suoi numerosi soci, anche per la Villa Rossi, anche in Agosto. Così nasce Rewind la Festa della birra che dal 22 al 24 riempirà i boccali e le serate, lasciandoci solo l'onere di dire grazie!
P.S. Nell'immagine il programma, qui l'evento facebook.

Alberto Spatola, Il Consigliere (del MedioPonente di Genova)

lunedì 29 luglio 2013

Seduta Consiglio municipale MedioPonente 29-07-2013

Oggi (ormai) alle ore 14,30 vi sarà una seduta del Consiglio municipale del MedioPonente di Genova.

L'ordine del giorno è disponibile con la convocazione, qui.

All'ordine del giorno vi è "solo" il parere sul bilancio del Comune di Genova.

A tal proposito la Giunta (municipale) ha preparato un ordine del giorno, che renderò pubblico quanto prima.

Per ora beccatevi diretta streaming e diretta Twitter tramite #MedioPonente.

Buona notte e buona fortuna.

lunedì 22 luglio 2013

Seduta III Commissione MedioPonente 22-07-2013

Oggi alle 15,30 vi sarà seduta della III Comissione del Municipio VI MedioPonente del Comune di Genova.

L'ordine del giorno è disponibile con la convocazione, qui.

All'ordine del giorno vi è soltanto il parere sulla delibera comunale sulle nuove tariffe relative ai servizi cimiteriali.
(Modifica ore 13,05) ci è stata mandata stamattina la documentazione, mi metto a studiare ora, se volete farmi compagnia qui e qui i documenti in discussione.
Cosa diremo? Lo scoprirete solo vivendo e seguendo la diretta Twitter attraverso l'hastag #MedioPonente .

A presto!

Alberto Spatola

sabato 20 luglio 2013

Consigli municipali su bilancio comunale

Ieri c'è stata riunione di tutti i Consigli dei Municipi di  Genova tra cui il MedioPonente per illustrare il bilancio.

Condivido con voi le slide di presentazione che ci hanno mandato che potete trovare qui.

La discussione che c'è stata (essendo una seduta comune a tutti i Municipi non c'era diretta streaming) non si presta a riflessioni serene e articolate, per cui vi lascio col commento a caldo che ho scritto su Facebook durante la seduta:
"In conclusione la presentazione del bilancio ai Municipi #MedioPonente e tutta #Genova ne discuteremo poi in Consiglio con odg -all'ordine del giorno- bilancio & cimiteri (mi sa che il binomio non è casuale!)"

P.S.: A proposito di relazione tra bilanci e morte di una città è fallita Detroit,
"Good Night and good Luck".

Alberto Spatola

lunedì 1 luglio 2013

Diretta Consiglio Municipale MedioPonente 1-07-2013

Oggi alle 14,30, vi sarà una seduta del Consiglio municipale del MedioPonente di Genova.

L'ordine del giorno è disponibile con la convocazione, qui.

Gli argomenti all'ordine del giorno sono:
container all'aeroporto;
attività commerciali in Via merano;
potatura alberi;
piazza Massena;
mozione del gruppo municipale del PD, estesa dal Consigliere Mauro Montauti, su la viabilità alternativa di Via Priano/Via Molotto (disponibile una versione non definitiva, qui.);
mozione di SEL per la costituzione di un tavolo per la promozione territoriale;
espressione di parere, già discussa in IICommissione.

Sempre disponibile per chiarimenti, la diretta Twitter vi sarà tramite l'hastag #MedioPonente

Buona visione della diretta!

mercoledì 26 giugno 2013

Seduta III Commissione MedioPonente 27-06-2013

Domani alle 14,30 vi sarà la seduta della III Commissione del Municipio VI del Comune di Genova.

L'ordine del giorno è disponibile con la convocazione, qui.

All'ordine del giorno vi sarà discussione sulla precedente "seduta itinerante",
relazione su documento di analisi delle associazioni,
varie ed eventuali.

Come di consueto farò la diretta Twitter tramite l'hastag #MedioPonente
A presto!

Alberto Spatola

mercoledì 5 giugno 2013

Seduta (itinerante) III Commissione MedioPonente 5-6-2013

Ormai oggi, alle 14,30 vi sarà la "seduta" itinerante della III Commissione del Municipio VI MedioPonente di Genova.

L'ordine del giorno è disponibile con la convocazione qui.

All'ordine del giorno vi è il sopralluogo degli orti urbani di San Maria della Costa e di Valletta Rio San Pietro, perciò "seduta itinerante".

P.S.: La diretta Twitter la considero, visto il contesto, inutile se non dannosa perché dovrò stare attento a non calpestar piante #Sischerza

A presto!

Alberto Spatola

martedì 28 maggio 2013

Diretta Consiglio Municipale MedioPonente 29-05-2013

Domani, eccezzionalmente di Mercoledì, 29 Maggio vi sarà una seduta del Consiglio municipale del MedioPonente di Genova alle 14,30.

L'ordine del giorno è disponibile qui. Non ho ancora i testi dei documenti in discussione.

Gli argomenti all'ordine del giorno sono quindi:
sala di preghiera di Coronata-Cornigliano;
oneri di urbanizzazione Erzelli;
problematiche di Via Merano, Via Soliman e Via Chiaravagna;
situazione Selex es;
problematiche legate all'alcolismo.

Sempre disponibile per chiarimenti, la diretta Twitter sarà attraverso l'hastag #MedioPonente.

Buona visione!



lunedì 6 maggio 2013

Seduta III Commissione MedioPonente 07-05-2013

Domani alle h 14,45 seduta della III Commissione del Municipio MedioPonente di Genova, presso la sede del Municipio di Via Sestri, 7.

L'ordine del giorno è con la convocazione qui.

Ci aggiorneremo su gli orti urbani e vi sarà una relazione su un impianto sportivo.

P.S.: Non potrò fare la diretta Twitter perché non presente alla seduta.

A presto!

Alberto Spatola

giovedì 4 aprile 2013

Diretta Consiglio Municipale MedioPonente 04-04-2013

Oggi Giovedì 4 Aprile vi sarà una seduta del Consiglio Municipale de MedioPonente di Genova alle 14,30.

L'ordine del giorno della seduta è disponibile con la convocazione qui (non son riuscito a girare il file, dovrete piegar la testa, sorry).

Gli argomenti son gli stessi dello scorso Consiglio, poiché quello di oggi è un aggiornamento, esclusi i primi quattro già affrontati, con in aggiunta la richiesta di parere sul "regolamento sale da gioco", la versione definitiva della Giunta comunale qui, argomento già affrontato dalla Commissione congiunta I & III nella seduta scorsa.

Quindi dovremo dar parere su variante al PUC per "Torre Campi" e votare mozioni in merito;
parere sul "Regolamento sale da gioco" vedi sopra;
voto su mozione sull'aumento del biglietto di AMT;
voto su mozione su asfaltatura di Via Chiaravagna;
voto su mozione sulla presenza di abusivi in Via Sestri.

Come sempre disponibile, a chi li chiedesse, per chiarimenti sui vari punti.

Come sempre diretta Twitter con l'hastag #MedioPonente.


Watch live streaming video from municipio6genovamedioponente at livestream.com

 
Iscriviti alla newsletter di albertospatola.org con una email a spatolaa@gmail.com mettendo come oggetto: "la pianto: iscrizione alla newsletter".
*Presto capirete perché dovrete "piantarla"... 
spatolaa@gmail.com

martedì 2 aprile 2013

Seduta III & I Commissione MedioPonente 02-04-2013

Oggi seduta di III & I Commissione del Municipio MedioPonente. A fine seduta vi aggiorno sull`esito, intanto diretta Twitter con #MedioPonente

P.S.: A pasquetta non son riuscito a fare il solito post in anticipo, chiedo venia.

P.P.S.: Abbiamo discusso "solo" del Regolamento su sale gioco proposto dalla Giunta comunale di Genova su cui dovevamo dare parere, abbiamo dato parere positivo con alcune osservazioni. Al più presto le osservazioni, nel frattempo la bozza di Regolamento, ecco qui.


Iscriviti alla newsletter di albertospatola.org con una email a spatolaa@gmail.com mettendo come oggetto: "la pianto: iscrizione alla newsletter".
*Presto capirete perché dovrete "piantarla"...
spatolaa@gmail.com

lunedì 25 marzo 2013

Diretta Consiglio Municipale MedioPonente, 25-03-2013

Lunedì 25 Marzo (oggi) vi sarà una seduta del Consiglio municipale del MedioPonente di Genova alle h 14,30.

L'ordine del giorno della seduta è disponibile con la convocazione qui.

I punti all'ordine del giorno sono ben 14 e i documenti presentati saranno probabilmente ripresentati sotto nuova forma in buona parte, è perciò inutile allegarvi tutte le mozioni, interrogazioni e interpellanze che discuteremo. Mi limito ad un elenco dei temi che affronteremo e chiunque voglia delucidazioni su alcuni argomenti sono a disposizione:
- Decentramento municipale,
- lavori e problematiche riguardanti Cornigliano,
- conclusione lavori in Villa Rossi,
- verde pubblico,
- trasporto pubblico locale AMT,
- ambulanti abusivi a Sestri,
- presenza nomadi a Cornigliano,
- variante al PUC su "Torre campi".

Come sempre terrò viva la diretta Twitter attraverso l'hashtag #MedioPonente... Se vedete che superiamo la mezzanotte vi sarò grato se mi conforterete con qualche retweet e like.

Alberto Spatola


Iscriviti alla newsletter di albertospatola.org con una email a spatolaa@gmail.com mettendo come oggetto: "la pianto: iscrizione alla newsletter".
*Presto capirete perché dovrete "piantarla"...
spatolaa@gmail.com